Home Chi siamo Nostri Eventi Pubblicazioni News Contatti
Alcuni gadget per i nostri soci
© 2014-2015 Associazione di Promozione Sociale TiVulandia - Tivulandia ® marchio registrato. Tutti i diritti riservati

I nostri gadget

Per rendere indimenticabile un evento ci vuole un gadget unico

Tivulandia è un marchio registrato, di proprietà di Ivan Bersanetti, presidente dell’associazione. Questo marchio in passato compariva sui 45 giri di sigle tv dei primi anni ‘80 stampati dalla RCA, su licenza Doro TV. Caduto in disuso per decenni, una volta tornato “libero” il marchio è stato nuovamente depositato per poter essere utilizzato con lo stesso scopo per il quale era stato creato oltre 30 anni fa: comparire su cd e vinili che contengono brani musicali ad esso filologicamente riconducibili, ovvero quelli con le sigle televisive dell’epoca d’oro della TV italiana per ragazzi (fine anni ‘70 – primi anni ‘90). Dal 2009 il marchio Tivulandia compare regolarmente sui vinili promozionali prodotti dall’etichetta Siglandia, che ha come missione quella di completare “i buchi” in collezione ovvero di realizzare cd e vinili che all’epoca, per vari motivi, non furono mai pubblicati. Inoltre lo staff Tivulandia da anni è in contatto con molti degli artisti coinvolti in questo genere di repertorio; man mano che si presentano occasioni “speciali” di incontro, oltre a organizzare l’evento, il marchio viene apposto anche sui “gadget a tema”. E così nel 2011, in occasione del 30° anniversario dei Cavalieri del Re, per celebrare la loro reunion organizzata dall’associazione culturale TV-Pedia, il logo Tivulandia farà capolino su Opera Omnia, box di 8 cd prodotto dal maestro Zara con la collaborazione sia di TV-Pedia che dello “staff Tivulandia”. Nei mesi a seguire Tivulandia continua a collaborare in amicizia con il maestro Zara, aiutandolo a realizzare una collana di ristampe di vinili colorati a 45 giri dal titolo I Cavalieri del Re Vinyl Collection, ad oggi composta da 3 box, nonchè il grande libro degli spartiti delle sigle dei Cavalieri del Re (più tutta una serie di raccolte tutt’ora in corso). Dal 2013 Tivulandia collabora con un altro grande Maestro, il Leone D’Oro alla Carriera Detto Mariano. Con lui si occupa di un delicato lavoro di restauro e salvaguardia di parte dello sterminato catalogo musicale di proprietà del grande artista, e allo stesso tempo coordina una collana di ristampe di gloriosi 45 giri di sigle TV per ragazzi, il Meeting Music Vinyl Collection. Per non creare confusione, al posto del logo “Tivulandia” viene in questo caso mantenuto il logo originale della prima edizione di molti di questi 45 giri, ovvero quello “Meeting”. Per celebrare l’uscita di queste ristampe colorate lo staff Tivulandia ha organizzato diversi incontri con il maestro Detto e con i suoi collaboratori dell’epoca.   Negli ultimi mesi Tivulandia diventa associazione di promozione sociale a tutti gli effetti, per meglio gestire le sempre più numerose occasioni di incontro con i tanti artisti della “TV della nostra infanzia”, con il fine di consentire un contatto con questi straordinari personaggi (che hanno fatto da colonna sonora della nostra gioventù) anche a chi non ha mai avuto modo di conoscerli di persona. Basta essere soci e il sogno di incontrare e conoscere gli idoli della propria infanzia può diventare realtà! Per gratificare e premiare i soci che di volta in volta intervengono a questi eventi, Tivulandia si occupa di realizzare dei gadget a tiratura limitata: i vari incontri con Elisabetta Viviani, Actarus, Vito Tommaso, Franco Martin, Walter Rodi, I Cavalieri del Re, Le Mele Verdi, Fabio Frizzi e il già citato Detto Mariano sono sempre stati corredati di un 45 giri in vinile colorato, di volta in volta “a tema” con gli ospiti della giornata. Si tratta di ristampe a tiratura limitatissima, autoprodotte dai soci su licenza gentilmente concessa dagli aventi diritto. Quindi anche se non sono destinati alla vendita nei negozi questi gadget rispettano la normativa sui diritti d’autore della discografia (SIAE). Il loro scopo è quello di dare ai nostri soci un “di più”, che li gratifichi e che renda ancora più indimenticabile e speciale l’evento a cui hanno partecipato. Chissà che tra qualche decennio anche questi gadget non diventino oggetto di collezione da parte dei più appassionati!
Pubblicazioni